Rivoluzione russa 1917 schema

Hypotenuse triangle geometry definition

Scrivi un commento I commenti dovranno prima essere approvati da un amministratore. Verranno pubblicati solo quelli utili a tutti e attinenti al contenuto della pagina. Home riassunti storia rivoluzione rivoluzione russa Riassunto rivoluzione russa Riassunto rivoluzione russa. Riassunto La partecipazione russa alla prima guerra mondiale aveva messo in evidenza la crisi del regime zarista. In passato vi sono state delle sommosse che avevano costretto lo zar Nicola II a concedere un parlamento, la Duma.

Le forze popolari e socialiste non rimasero a guardare e formarono i soviet, assemblee formate dai rappresentanti degli operai, dei soldati, dei contadini. Le trattative con Austria e Germania con la Pace di Brest-Litovsk imposero alla Russia condizioni durissime come la perdita di territori: Polonia, Lituania e perdite nel settore agricolo e industriale.

La rivoluzione bolscevica Con la rivoluzione di febbraio il governo provvisorio crea un vuoto di potere che non riesce a riempire. Tuttavia la pace di Brest-Litovsk non fa altro che trascinare il Paese verso un nuovo conflitto, questa volta una guerra civile. Categoria: riassunti storiarivoluzionerivoluzione russa.

Nessun commento :. Iscriviti a: Commenti sul post Atom.Riassunto della rivoluzione russa del e la nascita dell'Unione Sovietica 2 pagine formato doc. Il tentativo di Stolypin di risolvere i problemi russi non aveva avuto successo,sulle campagne si scaricava il peso fiscale necessario a finanziare il processo di industrializzazione che aveva fatto grandi passi.

Per effetto di questo processo in una economia agricola arretrata abbiamo lo sviluppo di poli industriali,cosa che ha portato allo sviluppo di una classe operaia numericamente ristretta e concentrata nelle regioni industriali del paese. All'inizio del il regime zarista era sull'orlo del crollo,causato dalle sconfitte militari e dalla crisi economica.

I giorni della rivoluzione russa produssero due centri di potere:da un lato il governo provvisorio guidato dal principe L'vov ed egemonizzato dai liberali,dall'altro il soviet di Pietrogrado dai sociorivoluzionari e dai menscevichi. Questa situazione di doppio potere rendeva complesso la gestione politica della rivoluzione,per i diversi pareri contrastanti tra i due partiti.

Nel Soviet si evidenziarono due diverse posizioni:i menscevichi che intendevano dare alla rivoluzione un carattere democratico e legalitario,e i socialisti rivoluzionari che puntavano alla riforma agraria.

Entrambi i gruppi erano contrari alla guerra,e anche senza partecipare appoggiavano il partito provvisorio.

Cause e conseguenze della Rivoluzione russa

La tesi di Lenin nasceva dall'idea che la guerra scoppiata nel fra le grandi potenze costituisse l'inizi. Home Appunti Materie Storia contemporanea Rivoluzione russa Riassunto della rivoluzione russa del e la nascita dell'Unione Sovietica 2 pagine formato doc Pagina 1 di 2 1 2 Successivi.Mentre lo zar e la sua famiglia venivano arrestati, nel Paese si formarono due poteri: quello del governo provvisorio, e quello dei Soviet, formato da delegati eletti compresi i bolscevichi.

Contemporaneamente si diffuse in tutto il paese il disfattismo nazionale, segno della crescente stanchezza verso la guerra. Nell'ottobre i bolscevichi occuparono i punti nevralgici della capitale dando vita alla rivoluzione d'ottobre.

Guidato da un sistema autocratico e assolutistico incentrato sulla figura dello zar, l' Impero russo negli ultimi anni del XIX secolo era attraversato da profonde contraddizioni sociali.

Nel la popolazione russa era composta da I suoi successori Alessandro III e Nicola II tentarono di ristabilire il potere autocratico e sostennero una politica di controriforme e repressione politica, denunciata con forza tra gli altri dallo scrittore Lev Tolstoj nelin una lettera inviata allo stesso Zar. Il Partito Socialista Rivoluzionario russofondato nelsi sarebbe ispirato a tale orientamento.

Negli anni successivi nacquero numerosi circoli marxisti: nel a San Pietroburgo fu fondata l'" Unione di Lotta per l'Emancipazione della Classe Operaia " e nel a Minsk il " Partito Operaio Socialdemocratico Russo ". Diffidenti verso i contadini, i socialdemocratici erano quindi favorevoli a uno sviluppo industriale del paese tale da favorire la formazione di un vasto proletariato e dunque da alimentare la prospettiva di allargamento della lotta di classe, dal quale sarebbe sorto il movimento rivoluzionario.

A ripetute sommosse contadine erano seguite manifestazioni di protesta di ferrovieri e operai. Aveva inoltre ripreso vigore il terrorismo rivoluzionario: nel era stato assassinato il ministro dell'istruzione, nel quello degli interni e nel il successore di quest'ultimo. In quello stesso anno scoppiava la guerra con il Giappone. La Russia zarista viveva insomma un momento particolarmente difficile, e il tradizionale sistema di potere autocratico rivelava tutta la sua debolezza: il conflitto russo-giapponese si concluse infatti con una sconfitta per i Russi.

In una di queste, seguita a uno sciopero generale cui avevano aderito Essi erano convinti che lo Zar, qualora fosse stato a conoscenza delle loro difficili condizioni di vita, avrebbe tentato di migliorarle.

Residencia permanente usa tiempo

Per questo i manifestanti portavano una petizione con oltre Per tutta risposta, i fucili delle truppe imperiali fecero fuoco sulla folla, lasciando sul terreno oltre duemila feriti e centinaia di morti e per questo viene ricordata domenica di sangue. Stavano nascendo infatti nuovi partiti. Nel l' Impero Russo scese in guerra a fianco degli Stati dell' Intesa contro gli Imperi centrali.

Dopo alcuni confronti iniziali, venne alla luce l'arretratezza del sistema economico e nel ci fu la Grande ritiratadove la Russia perse il controllo della Galizia e della Polonia.

All'inizio della Russia era un paese in preda ad una forte tensione sociale, causata dall'andamento della guerra. Al fronte, infatti, le pesanti sconfitte, la perdita di milioni di uomini ed un sistema precario di rifornimenti avevano sostanzialmente depresso il morale dell'esercito, composto in gran parte da contadini che non desideravano null'altro se non tornare al proprio villaggio [6].

rivoluzione russa 1917 schema

Nonostante la riapertura della Dumail 14 febbraio, dal 18 febbraio cominciarono scioperi nelle principali fabbriche della capitale Pietrogrado. L'intera famiglia imperiale venne tratta in arresto, ponendo fine al regno della dinastia Romanov. Anche nei soviet che si andavano ricostituendo in tutta la Russia, dopo l'esperienza della maggioranza era quasi sempre costituita da menscevichi e socialisti rivoluzionari.

Non appena appreso dei fatti di febbraio Lenincapo del partito, che da alcuni anni si trovava in Svizzeradecise di tornare in Russia. Le potenze dell' Intesa sapevano infatti che uno degli obiettivi dei bolscevichi era l'immediata apertura di trattative con la Germania per giungere alla pace mentre era loro interesse che la Russia continuasse ad impegnare sul fronte orientale parte dell'esercito tedesco.

Per gli stessi motivi la Germania concesse invece il permesso di transito. Lenin era perfettamente conscio che il tornare in patria attraverso la Germania lo avrebbe esposto all'accusa di essere un agente del nemico ma, insieme a trenta altri esuli russi, decise comunque di tornare con il cosiddetto vagone piombatoossia su una carrozza ferroviaria che aveva tre porte su quattro sigillate e il divieto di avere qualsiasi contatto con l'esterno.

Il giorno seguente, 4 aprilealla conferenza del partito bolscevico Lenin espose quelle che sarebbero diventate le dieci linee guida del partito per i mesi futuri, conosciute come le " Tesi di Aprile ". Il proletariato doveva porre fine al dualismo dei poteri, abbattendo il governo provvisorio, borghese, e trasferendo tutto il potere ai soviet.

I contadini dovevano occupare le terre dei grandi latifondisti. La guerra doveva essere immediatamente fermata per giungere ad una pace senza profitti per alcuna delle parti. Nelle stesse tesi Lenin propose anche al partito di cambiare nome, dato che ufficialmente questo era ancora "frazione bolscevica maggioranza del Partito Socialdemocratico Russo", assumendo quello di Partito Comunista Russoin modo da differenziarsi del tutto dalla Seconda Internazionale oramai fallita.

La conseguenza fu che altri dirigenti menscevichi e della destra socialrivoluzionaria, oltre Kerenskijche divenne ministro della giustizia, entrarono nel gabinetto pur restando sempre in minoranza di sei contro nove nei confronti dei rappresentanti della borghesia.

Anche i membri del governo appartenenti alla sinistra, primo fra tutti Kerenskijerano coinvolti nella politica della borghesia. Nelle campagne le occupazioni di terre aumentavano, nel mese di giugno si registrarono espropri illegali. In seguito a questi fatti il partito bolscevico venne messo praticamente fuori legge ed i suoi dirigenti arrestati o costretti alla fuga.

Presentandosi come l'unico in grado di salvare il paese, Kerenskij ebbe buon gioco a farsi attribuire l'incarico di primo Ministro con ampi poteri su varie giurisdizioni.La prima guerra mondialefu una delle principali cause che mise rapidamente alle corde la fragile e arretrata struttura economica russa, portando enormi conseguenze.

Essi infatti misero in giro voci riguardanti la chiusura forzata delle fabbriche con conseguente licenziamento per tutti coloro che erano assunti. Ovciamentepero i soldati si rifiutarono in massa schierandosi a favore della classe operaia. A Pietrogrado, dove la situazione era particolarmente grave, il 23 febbraio si ebbero le prime manifestazioni, col pretesto di celebrare la festa della donna 8 marzo : ricordiamo che il calendario russo era sfasato di 13 giorni rispetto a quello occidentale detto gregorianoe che solo nel esso venne adeguato al sistema di datazione utilizzato nel resto d'Europa.

Viva la Scuola Superiori.

rivoluzione russa 1917 schema

Rivoluzione russa: cause e conseguenze Di: Concetta Dpcc. Potrebbe interessarti anche. Indietro Avanti. Primo giorno di scuola superiore: come affrontarlo. Come discutere un'equazione parametrica di primo grado con il metodo diretto. Segnala contenuto inappropriato. Segnala contenuti non appropriati Tipo di contenuto Testo.

Descrivi il problema Devi inserire una descrizione del problema. Fu anche una prova di Per riuscirci Superiori La rivoluzione francese La Rivoluzione francese, nota anche come Prima rivoluzione francese per distinguerla dalla Rivoluzione di luglio e dalla Rivoluzione francese delfu un periodo di radicale e a tratti violento sconvolgimento sociale, politico e culturale occorso Ha decretato, insieme alla Rivoluzione Americana avvenuta pochi anni la Superiori Appunti di storia: la rivoluzione di Luglio Dallo scoppio della rivoluzione francese nel l'Europa si era profondamente trasformata.

La Restaurazione quindi non poteva essere un ritorno integrale al passato, in quanto in molti paesi c'erano stati dei mutamenti irreversibili.

Rivoluzione russa

In Francia, adIl fu un anno di svolta per l'intera storia mondiale. In quell'anno infatti, con la Grande Guerra che impazzava nel cuore dell'Europa, si verificarono due eventi che avrebbero cambiato il destino della politica internazionale per tutto il XX secolo. Stiamo parlando ovviamente della Rivoluzione Russa! Nel la Russia era un Paese arretrato e sull'orlo del collasso. Protagonisti dell'agitazione popolare erano i Sovietcomitati politicizzati di operai e lavoratori che orchestrarono le proteste.

In pochi giorni la rivolta si estese a tutto l'Impero. Il nuovo governo che si venne a creare era l'espressione della borghesia moderata del paese e fu affidato al principe L'Vovma fin da subito dovette questi dovette vedersela con i rappresentanti dei Soviet rivoluzionari.

Questi erano a loro volta divisi in menscevichiche volevano miglioramenti per il popolo attraverso riforme democratiche, e bolscevichiche chiedevano una rivoluzione totale.

Rivoluzione russa: cause e conseguenze

Fu un segnale decisivo. Secondo queste tesi, il proletariato ossia i lavoratori delle fabbriche dovevano abbattere il governo provvisorioancora in mano ai borghesi "parassiti", dare tutto il potere ai Soviet e porre fine alla guerra con la Germania. I contadini invece dovevano occupare le terre dei grandi proprietari terrieri. In questo decalogo Lenin introdusse anche l'aggettivo "comunista" per definire il nuovo partito che si sarebbe venuto a creare.

La rivoluzione entrava nel vivo!

rivoluzione russa 1917 schema

I bolscevichi occuparono in poche ore i punti strategici del potere e Kerenskij fu costretto alla fuga. Parallelamente vennero arrestati tutti gli oppositori del nuovo regime e si diede inizio ad una serie di colloqui diplomatici per porre fine alla guerra. Il triumvirato dei rivoluzionari.

La Rivoluzione Russa, i Soviet e l'ascesa di Lenin

Da destra verso sinistra: Stalin, Lenin e Kalinin. I rivoltosi bruciano l'aquila imperiale, simbolo del potere zarista, davanti al palazzo d'Inverno a San Pietroburgo. Lo zar Nicola II, della dinastia Romanov. Storia comunismo rivoluzione russa.Nel frattempo in Russia stavano nascendo delle nuove forze politicheassai differenti tra loro.

rivoluzione russa 1917 schema

Famosi sono i soviet di Pietrogrado che votavano per alzata di mano. Ma chi era Lenin? La Russia doveva uscire dalla guerra. Anche per questo motivo, il fronte andava sfaldandosi e decine di migliaia di contadini russi disertavano le trincee e tornavano nelle campagne. Dopo aver sventato un tentativo di colpo di stato reazionario da parte del generale Lavr G. Alcuni dirigenti erano contrari, mentre un leader influente accese gli animi alla rivolta: Lev Trockij.

Maimed meaning in malayalam

Il 3 marzoal prezzo di gravissime perdite territoriali, fu concluso con gli Imperi centrali il Trattato di pace Brest-Litovsk. Fu in questo clima che Lenin decise di sostituire la vecchia Internazionale socialista con una nuova comunista che coordinasse i partiti rivoluzionari di tutto il mondo e che doveva rappresentare la rottura con la socialdemocrazia. Sono forme di organizzazione politica finalizzate alla conquista e alla gestione del potere da parte della classe operaia e contadina.

Il Soviet agiva come una specie di parlamento proletario emanando ordini spesso in contrasto con quelli governativi. Forze politiche rivoluzionarie.

Pac notes in medical terms

Bolscevichi: socialisti rivoluzionari che interpretavano le aspirazioni delle masse contadine.We partially like the freedom of being able to stop when ever we saw something that interested us. Nordic Visitors website makes planning a trip to Iceland very easy.

All the optional tours we picked where of high quality. We partially liked white water rafting and glacier lagoon. We are strongly considering planning another trip with them. We were exceptionally pleased with our 7-day Express Iceland self-driving tour along the Ring Road. Nordic Visitor took care of all the details, and we hit no snags whatsoever in the rental car, accommodations, airport transfers, etc. Our Nordic Visitor representative was a master in communication - extremely prompt, helpful, and courteous.

We will definitely be looking into this company again for other Scandinavian trips. It was a fabulous experience and loved everything about Greenland, especially the Ilussiat Ice Fiord and sailing among the icebergs at midnight.

The local people were very friendly and welcoming. The helicopter ride to the Ilulissat glacier was also a highlight and standing on the ice cap by the glacier was an unforgettable experience. The only hotel that we were disappointed with was in Bergen but we only had to mention it to our travel advisor Kolbrun and she immediately addressed the concern and issued us a credit. We also left a pair of glasses at our hotel in Flam. The hotel staff must have contacted Kolbrun to let her know and she had the glasses returned to us, again great customer service.

We have never had hotel staff find and return lost items before and we really felt Kolbrun was watching over us and had our back. Kolbrun was excellent with everything, and assisted us with a train from Gothenburg to Copenhagen. I cannot fault anything with our tour experience. I WAS VERY IMPRESSED BY THE PERSONAL SERVICE AND RAPID RESPONSE TO QUERIES.

I AM BASED IN SOUTH AUSTRALIA AND TO BE DEALING WITH AN AGENCY IN ICELAND WAS QUITE SURREAL. I HAD BETTER SERVICE THAN FROM MY LOCAL TRAVEL AGENT HANDLING THE REST OF MY TOUR. KOLBRUN WAS EXTREMELY HELPFUL AND FRIENDLY. WE CANT WAIT TO COME BACK AND SPEND LONGER RATHER THAN THE EXPRESS TOUR. The travel maps came in very handy.

With the maps you could easily find everything. We would definitily recommend Nordic Visitors to our friends and hope we can come back soon. We didn't had to worry about anything.

Arrumar em ingles excel

Sofia managed to put in all the fun, without the stress. It was an unforgetteble expirience and we thank Nordic Visiter for this. Our additions were easily accommodated. Really appreciated airport pickup and drop off. Recommendations on what to see were very helpful. We have found all the accommodations to be excellent.


This Post Has Comments

Leave a Reply